Come posso risolvere l'errore "La specifica della risorsa non è valida" quando eseguo il comando cfn generate utilizzando la CLI di CloudFormation in CloudFormation?

2 minuti di lettura
0

Quando utilizzo l'interfaccia della linea di comando di CloudFormation (CloudFormation CLI) per eseguire il comando cfn generate in AWS CloudFormation, ricevo il seguente errore: "La specifica della risorsa non è valida"

Breve descrizione

Il comando cfn generate genera codice basato sul progetto e sullo schema del tipo di risorsa. Viene visualizzato il messaggio di errore "La specifica della risorsa non è valida" quando lo schema del tipo di risorsa per la risorsa non è valido. È inoltre possibile ricevere un messaggio di errore relativo alla sintassi o allo spazio dei nomi non valido.

Per altri errori correlati all'utilizzo di un provider di risorse, consulta i seguenti articoli:

Soluzione

Per risolvere l'errore "La specifica della risorsa non è valida", completa i seguenti passaggi:

  1. Nella directory principale del progetto in cui esegui il comando cfn init, trova lo schema del tipo di risorsa.
    Nota: Lo schema dei tipi di risorsa è un file JSON nel formato organization-service-resource.json.
  2. Verifica che il tuo file organization-service-resource.json segua la formattazione JSON corretta.
  3. Confronta i namespace della tua risorsa con i namespace nello schema dei tipi di risorsa, quindi risolvi le discrepanze riscontrate.

Se i passaggi precedenti non risolvono il problema, usa cfn init per creare un nuovo progetto. Aggiorna in modo incrementale lo schema dei tipi di risorsa organization-service-resource.json finché non trovi la modifica che causa l'errore "La specifica della risorsa non è valida".


Informazioni correlate

CLI di AWS CloudFormation (dal sito Web di GitHub)

AWS UFFICIALE
AWS UFFICIALEAggiornata un anno fa