In che modo è possibile usare Import/Export VM per esportare un'istanza basata sulla VM sulla mia AMI?

3 minuti di lettura
0

Desidero esportare una copia della mia Amazon Machine Image (AMI) come macchina virtuale (VM) da implementare nel mio ambiente di virtualizzazione locale.

Breve descrizione

Utilizza l'Interfaccia della linea di comando AWS (AWS CLI) e Import/Export VM per avviare l'operazione di esportazione di un'immagine. Questa operazione esporta una copia della tua AMI come file VM scritto in un bucket Amazon Simple Storage Service (Amazon S3). Utilizza la VM esportata per implementare una nuova istanza standardizzata nel tuo ambiente di virtualizzazione locale. La maggior parte delle AMI può essere esportata su Citrix Xen, Microsoft Hyper-V o VMware vSphere.

Prerequisiti:

Risoluzione

Nota: se ricevi errori durante l'esecuzione dei comandi dell'interfaccia a linea di comando AWS (AWS CLI), assicurati di utilizzare la versione più recente di AWS CLI.

1.    Crea un'AMI supportata da Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS) partendo dall'istanza Amazon Elastic Compute Cloud (EC2) che desideri esportare.

2.    Installa AWS CLI su una macchina client. Quindi configura AWS CLI con le credenziali AWS per il tuo utente IAM.

3.    Crea un nuovo bucket S3 nella stessa Regione AWS dell'AMI che intendi esportare.

4.    Attiva il Servizio di token di sicurezza AWS (AWS STS) nella regione che stai utilizzando per Import/Export VM. Quindi crea il ruolo di servizio richiesto.

5.    Dalla macchina client su cui hai installato AWS CLI, esegui il comando export-image per avviare l'esportazione dell'immagine:

aws ec2 export-image --image-id example-ami-id --disk-image-format example-disk-image-format --s3-export-location S3Bucket=example-export-bucket,S3Prefix=exports/

Nota: nell'esempio precedente, la chiave Amazon S3 prefixexport-ami-id.format viene utilizzata per scrivere il file esportato nel bucket Amazon S3 specificato. È possibile aggiungere prefissi al file esportato.

Esempio di output del comando export-image:

{  
    "DiskImageFormat": "vmdk",  
    "ExportImageTaskId": "export-ami-1234567890abcdef0"  
    "ImageId": "example-ami-id",  
    "RoleName": "vmimport",  
    "Progress": "0",  
    "S3ExportLocation": {  
        "S3Bucket": "example-export-bucket",  
        "S3Prefix": "exports/"  
    },  
    "Status": "active",  
    "StatusMessage": "validating"  
}

6.    Per verificare lo stato dell'operazione di esportazione dell'immagine, esegui il comando describe-export-image-tasks:

aws ec2 describe-export-image-tasks --example-image-task-id example-ami-id

Esempio di output del comando describe-export-image-tasks:

{  
    "ExportImageTasks": [  
        {  
            "ExportImageTaskId": "export-ami-1234567890abcdef0"  
            "Progress": "21",  
            "S3ExportLocation": {  
                "S3Bucket": "my-export-bucket",  
                "S3Prefix": "exports/"  
            },  
            "Status": "active",  
            "StatusMessage": "updating"  
        }  
    ]  
}

7.    Conferma che lo stato dell'operazione di esportazione dell'immagine sia stato modificato su completed. Ciò indica che il file esportato è pronto come oggetto nel bucket Amazon S3.

Esempio di output dello stato completed:

{  
    "ExportImageTasks": [  
        {  
            "ExportImageTaskId": "example-export-ami-id"  
            "S3ExportLocation": {  
                "S3Bucket": "example-export-bucket",  
                "S3Prefix": "exports/"  
            },  
            "Status": "completed"  
        }  
    ]  
}

8.    Usa la console Amazon S3 per accedere al tuo bucket Amazon S3. Quindi individua e scarica l'oggetto.

Informazioni correlate

Esportazione di una VM direttamente da un'Amazon Machine Image (AMI)

Creazione di un utente IAM nel tuo Account AWS

Credenziali di sicurezza di AWS

Amazon Machine Images (AMI)

Risoluzione dei problemi di VM Import/Export

AWS UFFICIALE
AWS UFFICIALEAggiornata 5 mesi fa