Come posso risolvere i problemi di un'istanza EC2 per Windows che è irraggiungibile o non riesce a raggiungere il DNS dopo l'aggiornamento dei driver?

6 minuti di lettura
0

La mia istanza è irraggiungibile dopo aver aggiornato i driver paravirtuali (PV), non-volatile Memory Express (NVMe) o Adattatore elastico di rete (ENA) sulla mia istanza Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) per Windows. Oppure, ho aggiornato i driver e cambiato il tipo di istanza con una basata su Nitro e l'istanza non riesce a raggiungere il sistema dei nomi di dominio (DNS). Come posso risolvere questo problema?

Breve descrizione

Esistono tre tipi di driver AWS utilizzati sulle istanze EC2 per Windows:

Il tipo di driver AWS utilizzato dall'istanza dipende dal tipo di istanza. La maggior parte delle istanze della famiglia di istanze basate su Nitro utilizza il driver ENA per la rete e il driver AWS NVMe per l'archiviazione. La maggior parte delle istanze della famiglia di istanze basate su Xen (non Nitro) utilizza il driver AWS PV sia per la rete che per l'archiviazione. Alcune istanze utilizzano una combinazione di driver per l'archiviazione e la rete. Per ulteriori informazioni sulle istanze e sui driver utilizzati per la rete e l'archiviazione, consulta Riepilogo delle funzionalità di rete e archiviazione. Nella tabella Riepilogo delle funzionalità di rete e archiviazione, solo Elastic Block Storage (EBS) indica che il volume utilizza driver AWS PV. NVME EBS indica che l'istanza utilizza driver NVMe.

Nota: i driver AWS PV sono supportati su Windows Server 2008 R2 e versioni successive. Windows Server 2003 utilizza i driver Citrix PV. Windows Server 2008 R2 supporta la versione AWS PV 8.3.4 e precedenti e AWS ENA 2.2.3 e precedenti. Per ulteriori informazioni, consulta Driver paravirtuali per le istanze Windows.

Quando aggiorni i driver sulle istanze Windows o modifichi il tipo di istanza, consulta Migrazione verso i tipi di istanza di ultima generazione (Nitro/Xen).

Nota: puoi eseguire il seguente comando PowerShell per elencare i driver AWS e le versioni dei driver in esecuzione sull'istanza Windows:

Get-WmiObject Win32_PnpSignedDriver | Select-Object DeviceName, DriverVersion, InfName | Where-Object {$_.DeviceName -like "*AWS*" -OR $_.DeviceName -like "*Amazon*"}

Risoluzione

Nota: le modifiche a un'istanza potrebbero causarne il mancato avvio. È consigliabile creare un’istantanea del volume EBS principale prima di modificare l'istanza. Per ulteriori informazioni, consulta Creazione di un’istantanea.

Per risolvere un'istanza irraggiungibile dopo l'aggiornamento dei driver di Windows, procedi come segue:

Revisione dello screenshot dell'istanza

Rivedi lo screenshot dell'istanza o usa EC2Rescue per Windows per esaminare i log di sistema.

  • Controlla lo screenshot dell'istanza per determinarne lo stato. Quindi, rivedi i passaggi in Risoluzione di problemi relativi a un'istanza irraggiungibile.
  • Se lo screenshot mostra la schermata di Accesso, ma i controlli dello stato dell'istanza non funzionano, il problema potrebbe essere un driver danneggiato o non rilevabile.

Revisione dei log di sistema utilizzando EC2Rescue per Windows

Se il tipo di istanza è stato modificato, prova innanzitutto a ripristinare il tipo di istanza o a riportarlo a un tipo di istanza T2, quindi rivedi i log elencati di seguito. Se il problema persiste, utilizza lo strumento EC2Rescue per recuperare i log del sistema operativo (OS) dell'istanza irraggiungibile. Questi log possono essere del Visualizzatore eventi, di EC2Config, di avvio e così via.

  • Controlla il log setupapi.dev che si trova in %SystemRoot%\inf per informazioni sull'installazione del dispositivo in testo normale. È possibile utilizzare queste informazioni per verificare l'installazione di un dispositivo con il timestamp e per risolvere i problemi di installazione del dispositivo.
  • Controlla il file di log AWSPvdriverMSI che si trova in C:\Program Files\Amazon\XenTools. Questo log è specifico per l'installazione dei driver AWS PV e riporta eventuali errori.

Se i log mostrano che i driver sono danneggiati o non sono installati correttamente, inserisci i driver offline nell'istanza. Puoi utilizzare il documento di automazione AWSSupport-UpgradeWindowsAWSDrivers per aggiornare o riparare i driver AWS di archiviazione e di rete sull'istanza. Per ulteriori informazioni, consulta Aggiornare i driver PV, ENA e NVMe di AWS mediante AWS Systems Manager.

Nota: è consigliabile eseguire il backup dell'istanza scattando istantanee prima di aggiornare i driver o modificare il tipo di istanza.

Ripristino dell'istanza utilizzando EC2Rescue per Windows

Utilizza lo strumento EC2Rescue per ripristinare l'istanza all'ultimo stato di configurazione corretto noto. Per ulteriori informazioni, guarda il Video della procedura dettagliata.

Sostituzione del volume principale utilizzando l'ultima istantanea disponibile

Per ulteriori informazioni, consulta Sostituzione di un volume utilizzando un’istantanea precedente.

Risoluzione dei problemi utilizzando la console seriale EC2 per Windows

Se hai attivato la Console seriale EC2 per Windows, puoi utilizzarla per risolvere i problemi relativi ai tipi di istanze basati su Nitro supportati. La console seriale consente di risolvere problemi di avvio, di configurazione di rete e di configurazione del secure shell protocol (SSH). La console seriale si connette all'istanza senza bisogno di una connessione di rete funzionante. Puoi accedere alla console seriale utilizzando la console Amazon EC2 o l'Interfaccia della linea di comando AWS (AWS CLI).

Prima di utilizzare la console seriale, concedi l'accesso alla console a livello di account. Quindi crea delle policy AWS Identity and Access Management (IAM) che concedono l'accesso ai tuoi utenti IAM. Inoltre, ogni istanza che utilizza la console seriale deve includere almeno un utente basato su password. Se la tua istanza è irraggiungibile e non hai configurato l'accesso alla console seriale, utilizza uno dei metodi precedenti per risolvere i problemi relativi all'istanza. Per ulteriori informazioni sulla configurazione della console seriale EC2 per Windows, consulta Configurare l'accesso alla console seriale EC2.

Nota: se ricevi errori durante l'esecuzione dei comandi AWS CLI, verifica di utilizzare una versione recente di AWS CLI.

Per risolvere i problemi relativi alle istanze raggiungibili ma che non riescono ad accedere al DNS dopo l'aggiornamento dei driver di Windows, procedi come segue:

Riconfigurazione delle impostazioni dell'Interfaccia di rete elastica

Durante la migrazione dell'istanza al tipo di istanza di ultima generazione, il protocollo Internet (IP) statico sull'interfaccia di rete elastica esistente potrebbe andare perso. Anche le impostazioni di rete DNS personalizzate potrebbero andare perse durante questa migrazione. Questo perché l'istanza è impostata per impostazione predefinita su un nuovo dispositivo ENA. Per risolvere questo problema, riconfigura le impostazioni dell'interfaccia di rete elastica. Avrai bisogno di credenziali locali per riconfigurare queste impostazioni. Per ulteriori informazioni, consulta Come posso assegnare un indirizzo IP statico alla mia istanza Amazon EC2 Windows?


Informazioni correlate

Risoluzione dei problemi relativi ai driver PV

Abilitare le reti avanzate con l'interfaccia VF Intel 82599 sulle istanze Windows

Installare i driver NVIDIA nelle istanze Windows

In che modo è possibile effettuare l'aggiornamento di driver paravirtuali (PV) per la mia istanza Amazon EC2 per Windows?

AWS UFFICIALE
AWS UFFICIALEAggiornata un anno fa