Il tentativo di caricamento di un file CSV in Amazon Redshift utilizzando COPY non va a buon fine

2 minuti di lettura
0

Sto cercando di caricare un file CSV da Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) in Amazon Redshift utilizzando il comando COPY. Tuttavia, non viene caricato nulla e non vengono restituiti errori, anche se il file contiene dei dati. Come faccio a risolvere questo problema?

Soluzione

COPY non riesce a caricare i dati su Amazon Redshift se il file CSV utilizza restituzioni del carrello ("\ r", "^M" o "0x0D" in formato esadecimale) come terminatore di riga. Poiché Amazon Redshift non riconosce le restituzioni del carrello come terminatori di riga, il file viene analizzato come un'unica riga. Quando il comando COPY ha il parametro IGNOREHEADER impostato su un numero diverso da zero, Amazon Redshift salta la prima riga e quindi l'intero file. Non vengono restituiti errori di caricamento perché l'operazione è tecnicamente riuscita.

Per risolvere questo problema, sostituisci le restituzioni di carrello con CRLF ("\r\n" o "0x0D0A" in formato esadecimale) o LF ("\ n" o "0x0A" in formato esadecimale). Carica il file modificato nel bucket S3, quindi riprova con il comando COPY.

<b>Altri consiglio per la risoluzione dei problemi</b>


Informazioni correlate

Origini dati

Esempi di COPY

STV_WLM_QUERY_STATE

AWS UFFICIALE
AWS UFFICIALEAggiornata un anno fa