Posso usare un bucket Amazon S3 come destinazione AWS DMS?

3 minuti di lettura
0

Desidero utilizzare un bucket Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) come destinazione per AWS Database Migration Service (AWS DMS). Le mie risorse si trovano nello stesso account.

Breve descrizione

Dopo aver creato un'istanza di replica, completa questi passaggi per utilizzare un bucket S3 come endpoint di destinazione per AWS DMS:

  1. Crea un bucket S3.
  2. Crea una policy di AWS Identity and Access Management (IAM).
  3. Crea un ruolo.
  4. Crea l'endpoint di destinazione.

Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Uso di Amazon S3 come destinazione per AWS Database Migration Service.

Soluzione

Crea un bucket S3

  1. Apri la console Amazon S3, quindi crea un bucket.
  2. Seleziona il bucket che hai creato, quindi scegli Crea cartella.
  3. Inserisci un nome per la cartella, quindi scegli Salva.

Crea una policy IAM

1.    Apri la console IAM, quindi nel pannello di navigazione scegli Policy.

2.    Scegli Crea policy, quindi seleziona JSON.

3.    Aggiungi una policy IAM simile all'esempio seguente:

{
  "Version": "2012-10-17",
  "Statement": [
    {
      "Effect": "Allow",
      "Action": [
        "s3:PutObject",
        "s3:DeleteObject",
        "s3:PutObjectTagging"
      ],
      "Resource": [
        "arn:aws:s3:::bucketname/*"
      ]
    },
    {
      "Effect": "Allow",
      "Action": [
        "s3:ListBucket"
      ],
      "Resource": [
        "arn:aws:s3:::bucketname*"
      ]
    }
  ]
}

Nota: sostituisci bucketname con il nome del bucket.

4.    Scegli Verifica policy, inserisci un Nome e una Descrizione, quindi scegli Crea policy.

Crea un ruolo

  1. Apri la console IAM, quindi scegli Ruoli dal pannello di navigazione.
  2. Scegli Crea ruolo, seleziona DMS, quindi scegli Successivo: Autorizzazioni.
  3. Nel riquadro Crea ruolo, nel campo Ricerca, scegli la policy che hai creato, quindi seleziona Successivo: Tag.
  4. Scegli Successivo: Rivedi.
  5. Inserisci un Nome ruolo e una Descrizione ruolo.
  6. Scegli Crea ruolo. Prendi nota dell'ARN del ruolo.

Crea l'endpoint di destinazione

  1. Apri la console AWS DMS, quindi scegli Endpoint dal pannello di navigazione.
  2. Scegli Crea endpoint, quindi seleziona Endpoint di destinazione.
  3. Inserisci l'Identificativo endpoint, quindi scegli Amazon S3 come Motore di destinazione.
  4. Incolla l'ARN del ruolo che hai copiato nel campo ARN del ruolo di accesso al servizio.
  5. Inserisci il Nome del bucket e la Cartella del bucket.
  6. In Impostazioni endpoint, aggiungi le impostazioni dell'endpoint, se presenti. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Impostazioni degli endpoint quando si utilizza Amazon S3 come destinazione per AWS DMS.
  7. (Facoltativo) In Testa connessione dell'endpoint, seleziona il cloud privato virtuale (VPC) e l'Istanza di replica, quindi scegli Esegui test.
    Nota: il tuo VPC potrebbe dover supportare la versione 3.4.7 di AWS DMS. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Chi è interessato dalla migrazione ad AWS DMS versioni 3.4.7 e successive?
  8. Scegli Crea endpoint.

Informazioni correlate

Utilizzo di Amazon S3 come fonte per AWS DMS

Utilizzo di un'istanza di replica di AWS DMS

Risoluzione dei problemi relativi alle attività di migrazione in AWS Database Migration Service

AWS UFFICIALE
AWS UFFICIALEAggiornata 5 mesi fa