Come posso assegnare un indirizzo IP privato statico al nodo principale del mio cluster Amazon EMR?

2 minuti di lettura
0

Voglio creare un indirizzo IP privato statico e utilizzare un'operazione di bootstrap per associarlo al nodo principale di un cluster Amazon EMR.

Risoluzione

Per creare un indirizzo IP privato statico e utilizzare un'operazione di bootstrap per associare l'indirizzo IP al nodo principale del cluster, completa i passaggi seguenti:

  1. Verifica che la policy AWS Identity and Access Management (IAM) consenta le autorizzazioni EMR_EC2_DefaultRole ed ec2:AssignPrivateIpAddresses.
  2. Accedi a GitHub.
  3. Scarica lo script assign_private_ip.py da AWS Labs.
  4. Salva lo script in un bucket Amazon Simple Storage Service (Amazon S3).
  5. Specifica lo script come operazione di bootstrap personalizzata, quindi utilizza lo script per avviare un cluster Amazon EMR. Puoi anche eseguire lo script come fase di Amazon EMR.
    Nota: lo script assign_private_ip.py richiede un argomento che sia un indirizzo IP privato compreso nell'intervallo CIDR della sottorete. Lo script collegherà quell'indirizzo IP privato all'interfaccia di rete (eth0) del nodo principale. Inoltre, lo script configurerà le impostazioni di rete per reindirizzare tutto il traffico dall'indirizzo IP secondario all'indirizzo IP principale. Lo script richiede un indirizzo IP privato e la Regione AWS del cluster. Utilizza il formato s3://BUCKET_NAME/assign_private_ip.py PRIVATE_IP us-east-1. La regione us-east-1 è un esempio.
  6. Per trovare il nuovo indirizzo IP, apri la console Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2). Quindi, seleziona l'istanza EC2 che funge da nodo principale del cluster EMR. Il nuovo indirizzo IP verrà visualizzato nella scheda Reti, nel campo IP privati secondari.

Informazioni correlate

Come faccio a determinare se utilizzare un'azione bootstrap o una fase su un cluster Amazon EMR?

AWS UFFICIALE
AWS UFFICIALEAggiornata 5 mesi fa