Come posso risolvere i problemi di rallentamento delle prestazioni quando il mio Gateway di archiviazione viene caricato su AWS?

5 minuti di lettura
0

Desidero risolvere i problemi di rallentamento delle prestazioni quando il mio gateway su Gateway di archiviazione AWS viene caricato su AWS.

Risoluzione

Controllo della tua larghezza di banda Internet o la velocità di trasmissione effettiva di rete su AWS

La velocità di Internet tra il tuo gateway e AWS può influire sulle prestazioni di caricamento. Per determinare la larghezza di banda Internet disponibile per il gateway, esegui un test di rete da una macchina virtuale (VM). In alternativa, utilizza un sistema che si trova sulla stessa rete del tuo dispositivo gateway.

Ad esempio, il tuo gateway si connette ad AWS tramite un endpoint Amazon Virtual Private Cloud (Amazon VPC). L'endpoint è per Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) e si connette tramite una connessione AWS Direct Connect o VPN. Quando ciò accade, esegui un test del throughput di rete da una VM locale a un'istanza nel VPC.

Se ospiti il tuo gateway in locale e ti connetti ad AWS tramite un endpoint VPC, esegui un test diverso. Ad esempio, l'endpoint è Storage Gateway tramite AWS Direct Connect o una connessione VPN. In questo esempio, il traffico dal gateway al bucket S3 attraversa l'interfaccia virtuale pubblica o Internet pubblica. Se l'interfaccia virtuale pubblica o la connessione Internet sono congestionate, le prestazioni di caricamento del gateway potrebbero risentirne. Per consentire al traffico di attraversare l'interfaccia virtuale privata, configura il gateway con un endpoint Amazon S3 PrivateLink VPC. Quando usi questa configurazione, devi creare e configurare un proxy Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) sul tuo dispositivo gateway.

Verifica della dimensione dei file scritti sul dispositivo Storage Gateway

Quando carichi file di grandi dimensioni, il Gateway di archiviazione in genere offre prestazioni migliori rispetto a quando carichi file più piccoli. Questo perché il Gateway di archiazione suddivide i file di grandi dimensioni in più parti e quindi carica le parti in flussi paralleli nel bucket S3.

Esegui test con le dimensioni dei file e il numero di thread per confrontare la velocità di upload dal gateway ad AWS. Quindi, esamina la metrica CloudBytesUploaded per determinare la velocità di upload.

Esamina la memoria cache del gateway

Se utilizzi un file gateway, controlla la metrica CachePercentDirty. Tutti i dati scritti sul gateway che non sono già stati scritti su Amazon S3 sono considerati sporchi. Una metrica CachePercentDirty superiore all'80% può indicare un caricamento lento dal gateway su Amazon S3.

Se la metrica CachePercentDirty è alta, controlla la metrica CloudBytesUploaded per vedere se la velocità di caricamento su Amazon S3 è lenta. Se la velocità di upload è lenta, aumenta la larghezza di banda Internet disponibile per il gateway.

Inoltre, controlla la metrica IoWaitPercent del tuo gateway su Amazon CloudWatch. Se durante i test rilevi che la metrica IoWaitPercent del tuo gateway è superiore al 10%, allora potrebbe esserci un problema con il tuo gateway. Il gateway potrebbe avere un disco che non dispone di I/O sufficienti per gestire il carico di lavoro. Usa la statistica SampleCount per esaminare la metrica WriteBytes e controllare il totale degli I/O di scrittura su AWS.

Se il disco cache del gateway non dispone di I/O sufficienti per gestire il carico di lavoro, sostituisci il disco cache con un tipo di disco più veloce. Ad esempio, utilizza un disco SSD o SSD con supporto NVMe. Collega un altro disco di cache al gateway per aumentare l'I/O aggregato disponibile sul gateway.

Verifica la configurazione della VM host del tuo gateway o dell'istanza Amazon EC2

Verifica che la CPU e la RAM della VM host o dell'istanza EC2 del gateway supportino il throughput del gateway verso AWS. Ad esempio, ogni tipo di istanza EC2 ha una velocità di trasmissione effettiva di base diversa. Se la velocità di burst è esaurita, l'istanza utilizza la velocità di trasmissione effettiva di base. Ciò limita la velocità di trasmissione effettiva di upload su AWS.

Se il tuo gateway è ospitato su un'istanza EC2, controlla la metrica NetworkOut dell'istanza. Se durante i test la metrica NetworkOut si ferma al throughput di base, cambia l'istanza con una più grande. Un tipo di istanza più grande consente di ottenere una maggiore velocità di rete.

Controlla la distanza geografica tra il tuo gateway e il set di dati

È consigliabile implementare il gateway nella stessa rete del set di dati. In alternativa, distribuiscilo in una rete geograficamente vicina al tuo set di dati. Non configurare connessioni su una rete WAN (Wide Area Network). Un esempio di ciò è un gateway che distribuisci su un'istanza EC2 con la condivisione di file montata su AWS Direct Connect o una VPN. La latenza dal traffico locale verso AWS tramite la connessione WAN influisce sulla velocità con cui i dati arrivano al gateway. Questa latenza alla fine influisce sulla velocità di caricamento sul bucket S3. Per ridurre la latenza di caricamento, distribuisci il tuo gateway nella stessa regione AWS del bucket S3 che usi come condivisione di file.

AWS UFFICIALE
AWS UFFICIALEAggiornata 10 mesi fa