Quali sono le differenze tra l’utilizzo di immagini personalizzate e immagini BYOL in WorkSpaces?

3 minuti di lettura
0

Devo conoscere le differenze tra l’utilizzo di immagini personalizzate e immagini BYOL in Amazon WorkSpaces per Windows. Devo anche conoscere i requisiti di configurazione di BYOL.

Soluzione

Gli Amazon WorkSpaces standard per Windows sono basati su Windows Server 2016 o 2019 con Desktop Experience. A livello di kernel, un sistema operativo Windows Server e un sistema operativo Windows 10 sono simili. Tuttavia, potrebbe essere necessario un sistema operativo desktop per eseguire determinate attività. Questo è necessario quando desideri prendere in considerazione l’idea di mantenere la tua licenza desktop di Windows, nota anche come BYOL. I WorkSpaces BYOL sono disponibili solo per Windows.

Gestione delle immagini WorkSpaces BYOL

I WorkSpaces BYOL richiedono risorse dedicate affinché l’infrastruttura sottostante soddisfi i requisiti di licenza. Le immagini create da modelli WorkSpaces non sono molto diverse dalle immagini personalizzate create con risorse fornite da Amazon e immagini BYOL.

Le immagini BYOL presentano alcune limitazioni:

  • Puoi copiare l’immagine BYOL in un’altra regione AWS, purché la regione di destinazione sia attivata per BYOL.
  • Puoi condividere immagini BYOL con account AWS attivati per BYOL e che fanno parte della tua organizzazione con AWS Organizations.
  • Non puoi avviare un WorkSpace BYOL in una directory in cui il BYOL non è attivato.

Configurazione degli ambienti BYOL

Un ambiente WorkSpace BYOL deve soddisfare diversi requisiti per funzionare. Di seguito è riportato un breve elenco di tali requisiti BYOL:

Requisiti dell’infrastruttura:

  • Il contratto di licenza Microsoft deve consentire l’esecuzione di Windows in un ambiente ospitato virtuale.
  • Devi impegnarti a eseguire almeno 100 WorkSpaces non abilitate per GPU, 4 abilitate per GPU sempre attive o 20 abilitate per GPU con arresto automatico.
  • La rete non deve sovrapporsi agli intervalli IP della rete di gestione.
  • È necessario consentire il traffico delle porte dell’interfaccia di gestione documentato.

Requisiti del servizio AWS:

  • È necessario che il tuo account AWS sia attivato per BYOL.
  • È necessario disporre di un servizio di directory associato a WorkSpaces e BYOL.

Importazione VM e configurazione del sistema operativo:

  • È necessario disporre di una macchina virtuale (VM) che esegua una versione di Windows a 64 bit supportata e che sia inclusa nelle versioni del sistema operativo supportate.
  • Devi importare la tua VM per creare un’AMI per il tuo WorkSpace BYOL.
  • La macchina virtuale deve soddisfare i requisiti di configurazione del sistema operativo e includere solo il software che fa parte di una tipica installazione di Windows.
  • Il server di gestione delle chiavi deve essere accessibile da WorkSpaces tramite la rete del cliente.

In confronto, per le WorkSpaces standard, l’elenco generale dei requisiti è più breve:

  • La rete non deve sovrapporsi agli intervalli IP della rete di gestione.
  • È necessario consentire il traffico delle porte dell’interfaccia di gestione documentato.
  • È necessario che il servizio di directory sia associato a WorkSpaces.

Informazioni correlate

Copiare un’immagine WorkSpaces personalizzata

Condividere o annullare la condivisione di un’immagine WorkSpaces personalizzata

Mantenere le tue licenze desktop Windows

Porte dell’interfaccia di gestione

AWS UFFICIALE
AWS UFFICIALEAggiornata un anno fa